Main Content

Sentiero n. 1041 Ceneda-San Rocco-Case Posoccon-Castello di San Martino

  • 18.10.2011

Partenza e Arrivo del sentiero: 12°17’32.9”E, 45°58’36.2”N, 12.292472E, 45.976722N
Tempo di percorrenza: 2 ore (solo andata)

Image
Zoom
Sentiero 1041 Ceneda-San Rocco-Case Posoccon-Castello di San Martino

Punto di riferimento per la partenza del sentiero è la fontana in Piazza Giovanni Paolo I a Ceneda. Da qui ci si dirige in direzione N, prendendo Via Brevia e dopo circa 100 m si raggiunge un incrocio dove si svolta a sinistra per Via San Rocco. La strada prosegue in leggera salita e costeggia il parco Papadopoli fino ad arrivare ad un secondo incrocio. Qui si svolta a sinistra per Via dei Posoccon e dopo averla percorsa per circa 360 m si giunge ad un altro bivio dove si svolta nuovamente a sinistra. Proseguiamo ora in discesa per circa 250 m fino a raggiungere un incrocio: qui si mantiene la sinistra, lasciando la via che a destra porta verso le Case Segat. Ci si dirige quindi in direzione W per circa 150 m e si arriva al gruppo di Case Posoccon. Continuando per 320 m in direzione W e poi verso N si raggiunge il successivo incrocio dove si trova un’area attrezzata per la sosta. Qui si prende la destra e si costeggia il versante S del Monte Altare. Dopo circa un km ci troviamo nelle vicinanze di Case Segat e proseguiamo per altri 200 m, rientrando nel bosco. Arrivati ad un incrocio, si prende il sentiero a destra che prosegue in quota attraversando una valle. Dopo altri 350 m il sentiero curva, mantenendosi in quota, e segue il versante N del Colle di San Paolo. Si giunge al Castello di San Martino, sede vescovile, e da qui si può ritornare alla piazza seguendo la strada asfaltata.